Giacca primaverile: qualche suggerimento per fare la scelta migliore

Le giornate di sole e le temperature più alte del solito hanno diffuso ovunque, ancor prima del solito, la voglia di primavera e di bella stagione.

Per non farsi trovare impreparati dal punto di vista del guardaroba maschile, meglio fare una carrellata delle tendenze 2022 riguardo l’abbigliamento da uomo, soffermandosi in particolare sui migliori consigli riguardo la giacca primaverile.

Un indumento, quest’ultimo, che non può mancare ma che è spesso oggetto di dubbi causati dall’incertezza delle temperature e dalla conseguente paura di avere troppo freddo o troppo caldo, ma anche di sembrare fuori contesto.

Le tendenze della moda maschile per la primavera 2022: giacche e non solo

Se da un lato la voglia di lasciarsi alle spalle la pandemia è tanta, dall’altro i suoi influssi sulla moda non sembrano ancora essere spariti del tutto.

La tendenza verso il comfort che si era vista negli stili cozy-chic dal sapore più casalingo, si riflette nell’attenzione verso linee più morbide e soprattutto ispirate al mondo dello sport. 

Ecco che allora se i pantaloni, anche da ufficio, sono più larghi e dalle forme più rilassate, anche per le giacche primaverili il consiglio è quello di orientarsi, per il giorno e contesti anche semi formali, verso cotone leggero o lino, e modelli come la giacca a tre bottoni. Quest’ultimo è un evergreen, per il quale è bene ricordare la regola di stile importantissima secondo cui il bottone inferiore non va mai allacciato.

Via libera anche alle linee oversize, soprattutto per  i più giovani o per le fashion victim che vogliono azzardare outfit più capaci di attirare l’attenzione. Un trend questo che si diffonde anche ad altri tipi di indumenti quali i trench o le giacche a vento.

Per i più attenti a ricercare il capo must have per ogni stagione, una giacca primaverile che non può mancare in questa stagione è quella ispirata allo stile americano delle giacche da college o “varsity jacket”. Per chi invece vuole seguire questa tendenza ma preferisce scelte più sobrie, senza applicazione di numeri o lettere, può scegliere modelli “bomber” di tessuto più leggero, accompagnati magari da cappellini da baseball che in passerella abbiamo visto abbinati anche a completi eleganti e formali.

E riguardo i colori? Oltre alla voglia di allegria e spensieratezza, da questo punto di vista c’è un’altra tendenza che fa sentire il suo peso e cioè quella verso fluidità e ispirazioni genderless.

Ecco allora che per la primavera e l’estate le proposte di moda uomo sono dal punto di vista dei colori molto eclettiche: dai colori pastello a quelli più accesi e carichi di energia. Anche gli effetti sfumati o tie dye tornano di moda in questa stagione, così come il tessuto denim.
Per i tipi più estrosi e per le occasioni serali più eleganti, sulle passerelle abbiamo visto anche applicazioni di gioielli e di inserti in trasparenza.

Per chi invece non vuole rinunciare a colori più sobri per le proprie giacche primaverili o per i completi più formali, il consiglio è quello di orientarsi verso le nuances calde della terra: dal marrone al beige, al color panna. Colori intramontabili ma capaci di essere in linea con le tendenze più rilassate e sportive in auge in questa stagione.

Vuoi un consiglio per realizzare i capi su misura perfetti per il tuo stile per la prossima primavera e non solo? Non esitare a contattarci!

 

Related Posts

PER MAGGIORI INFORMAZIONI O PER FISSARE UN APPUNTAMENTO

Storia della Camicia

I titoli dei nostri tessuti vanno da 50 ad oltre 200 e più alto è il titolo più il tessuto è pregiato. Il nostro è molto di più di un semplice servizio su misura. Chi compra Arti & Sarti rimane fedele negli anni perché il nostro prodotto è di altissima qualità.

Ultime realizzazioni

×

Powered by WhatsApp Chat

× Whatsapp