Cashmere: il tessuto per l’inverno (ma non solo)

Il cashmere è tra le fibre tessili più pregiate. 

Noto per essere un materiale soffice e versatile, che dona la sensazione di una piacevole coccola sulla pelle, è in grado di proteggere il tuo corpo dalle alte e dalle basse temperature grazie alla sua capacità di termoregolazione. 

Inoltre non attira la polvere e nemmeno i campi elettromagnetici creando l’effetto “capelli elettrici”, per capirci. 

Come si ottiene il cashmere? 

Questo tessuto si ottiene dal vello di una specie di capra, la “Kashmir Goat”, particolarmente diffusa in Afghanistan, Turchia, India e altri paesi asiatici. 

Sebbene vi siano numerosi allevamenti di capre Kashmir nel mondo, il cashmere più resistente e pregiato proviene dal Sud Mongolia e si riconosce per il colore bianco brillante e una consistenza ancora più morbida rispetto agli altri tipi di cashmere. 

Per ottenerlo, si tosa il manto delle capre con forbici, che consentono di eliminare le fibre più grosse e rimuovere lo strato più scuro, successivamente si procede con la seconda tosatura e si lavano i filamenti ottenuti. 

Il cashmire, rispetto alla classica lana, ha costi più elevati, ma offre maggiore comfort, tenuta termica e nel complesso un’eleganza senza tempo, rendendo il nostro outfit più ricercato. 

Esso è disponibile in una vasta gamma di colori ed è in grado di garantire un’ottima traspirabilità. 

Come si lava il cashmere? 

La credenza comune è che il cashmere sia troppo delicato per essere lavato in lavatrice ma questa falsa informazione è assolutamente da sfatare. Basterà infatti soltanto seguire alcune indicazioni per non incorrere in errori e rovinare il nostro capo. 

Per lavare un capo in cashmere in lavatrice, è opportuno optare per un programma specifico per la lana, con una velocità di centrifuga bassa, per non sfibrare il tessuto. Abbinare al lavaggio un buon detersivo per prodotti in lana o cashmere, consigliato da noi il detersivo Nuncas, delicato e profumato al tempo stesso. Non ne serviranno quantità esagerate poichè andrebbero a rovinare i capi. 

Come si cura il cashmere?

Il modo migliore per asciugare i maglioni in cashmere è stenderli orizzontalmente, quindi senza appenderli, su un portabiancheria con sotto un asciugamano assorbente, per evitare che le fibre si possano allentare. In alternativa potrete stenderlo su un classico stendino da bucato dove sarebbe meglio posizionarlo in modo da non far toccare i lati della maglia umidi per permettere alle particelle di acqua di assorbirsi a pieno.

Quando è quasi asciutto, si può anche mettere alcuni minuti in asciugatrice, mantenendo una bassa temperatura. 

Dopo aver lavato il nostro capo, va stirato a rovescio, ad una temperatura non troppo elevata o, meglio ancora, vaporizzato a una distanza di 5-7 cm, per eliminare le pieghe. 

A dire il vero, comunque, nella maggior parte dei casi non è necessario procedere alla stiratura, ma basta ripiegare con cura in armadi o cassetti, grazie alla sua adattabilità. 

Cashmire: Attenti alle tarme! 

In primavera, autunno ed estate i capi in puro cashmere sono maggiormente esposti all’aggressione delle tarme, ghiotte di questa fibra pregiata. 

Ricordiamoci dunque di utilizzare sempre nell’armadio e nei cassetti un prodotto anti-tarme. 

Bastano anche rimedi naturali, come un fazzoletto con un po’ di lavanda o chiodi di garofano, menta e cannella, da sistemare nella maglia di cashmere piegata, così da donarle anche un piacevole odore di fresco e pulito. 

Quando non è stagione per il cashmere, possiamo riporre i capi lavati e puliti in scatoloni o sacchetti ermetici, sempre possibilmente insieme ad un prodotto anti-tarme. 

Per finire, ricordiamoci di conservare i capi in cashmere stesi e piegati senza mai appenderli. Per una protezione ottimale, si consiglia di riporli in un sacchetto di cotone. 

Se ti servono altri consigli, non esitare a contattarci!

 

Related Posts

PER MAGGIORI INFORMAZIONI O PER FISSARE UN APPUNTAMENTO

Storia della Camicia

I titoli dei nostri tessuti vanno da 50 ad oltre 200 e più alto è il titolo più il tessuto è pregiato. Il nostro è molto di più di un semplice servizio su misura. Chi compra Arti & Sarti rimane fedele negli anni perché il nostro prodotto è di altissima qualità.

Ultime realizzazioni

×

Powered by WhatsApp Chat

× Whatsapp